Condividi:

facebook twitter linkedin google email

Museo del Territorio

Museo del Territorio
Strada del Mezzano, 14 - Ostellato (FE) - Italy
Tel. 0533 681368

RIFERIMENTI DEGLI AUTORI/COLLABORATORI E PARTECIPANTI ALL'ALLESTIMENTO DEL MUSEO CIVICO DEL TERRITORIO DI OSTELLATO ANNO 2006

Orari di Apertura
Orario invernale (15 settembre - 15 giugno)
Martedì - Mercoledì - Giovedì - Venerdì: dalle ore 9:30 alle ore 13:00
Sabato - Domenica: dalle ore 10:00 alle ore 13:00 - dalle ore 14:30 alle ore 18:00
Orario estivo (16 giugno - 14 settembre)
Giovedì - Venerdì - Sabato - Domenica - Festivi: dalle ore 10:00 alle ore 18:00

CHIUSO IL 15 AGOSTO


Pianta del museopiantina del Museo

Il Museo del Territorio di Ostellato illustra l'evoluzione della terra e dell' uomo nella storia. Partendo dalle origini dell'universo e dalla nascita della terra arrivando sino ai giorni nostri, vengono ripercorse le tappe del rapporto tra Uomo e Ambiente, fatto di trasformazioni e reciproche influenze. L'allestimento, concepito ad hoc per l'ex fienile di Corte Valle, sviluppa al piano terra il tema dell'evoluzione della terra e dell'uomo nella Pianura Padana, e al primo piano la storia e la trasformazione del territorio del delta. Una sezione di eccellenza viene riservata al periodo etrusco e alla città di Spina, a cui si è cercato di dare una "scenografia" che ne evochi la vita quotidiana. Planimetrie, foto, video e testi raccolti nelle quattro postazioni interattive vogliono offrire al visitatore un ulteriore strumento di approfondimento.
I laboratori sperimentali di tecnologia litica e archeo-zoologia, unitamente ai giochi interattivi della sezione al piano terra, intendono rispondere con moderni criteri alle esigenze didattiche del pubblico più giovane. La flessibilità della struttura museale consentirà in futuro un progressivo aggiornamento, grazie anche al contributo scientifico dell'Università di Ferrara e alle nuove indagini archeologiche condotte dalla Soprintendenza dell'Emilia Romagna.
Un viaggio nell'archeologia e nella storia che, dialogando con gli altri musei del territorio, mostra quale identità contraddistingua la nostra zona e come anche nel passato gli scambi fra culture diverse abbiano contribuito ad arricchire l'evoluzione della specie umana.

In base alla delibera di Giunta Regionale n° 2049 del 14/12/2009 avente per oggetto "PRIMO RICONOSCIMENTO DEI MUSEI DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA IN BASE AGLI STANDARD ED OBIETTIVI DI QUALITÀ AI SENSI DELLA L.R. 18/2000 'NORME IN MATERIA DI BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI - ANNO 2009", il Museo Civico del territorio di Ostellato ha ottenuto il primo riconoscimento dei musei in base agli standard e obiettivi di qualità della Regione Emilia-Romagna.
  
Museo del Territorio

 
MOSTRA FOTOGRAFICO-LETTERARIA 
" Mario Soldati. Lo charme di una disarmante quotidianità"
A cura di Mario Rebeschini e Marina Zappi
Progetto
La Mostra "Mario Soldati. Lo charme di una disarmante quotidianità", frutto di un esteso lavoro di ricerca e di particolare cura delle immagini , è un progetto fotografico-letterario curato dal Fotoreporter Giornalista Mario Rebeschini e da Marina Zappi, Responsabile dell'Area Cultura del Comune di Ostellato, in occasione della celebrazione del Centenario della nascita di Mario Soldati.
La Mostra, realizzata con foto degli Archivi di Volfango-Anna Soldati e Paolo Micalizzi, è stata prodotta dal Comune di Ostellato (Fe) in collaborazione con il Comitato Nazionale per le celebrazioni di Mario Soldati e il Parco del Delta del Po. Consta di due sezioni: una biografica, " Mario Soldati Lo charme di una disarmante quotidianità", e l'altra filmografica con foto di scena scattate sul set del film La donna del fiume.

Mostra di Mario Soldati


Anagrafica dell'Ente
Comune di Ostellato
Piazza Repubblica, 1 - 44020 Ostellato (FE)
Tel. +39 0533 683911 Fax +39 0533 681056
C.F. 00142430388 Partita I.V.A. 00142430388
PEC: comune.ostellato@cert.comune.ostellato.fe.it

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti poiché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0 - Mobile friendly

Crediti
La gestione di questo sito è a cura della redazione del comune di Ostellato
Pubblicato ad Agosto del 2019
Responsabili del sito alla sezione Note legali
Privacy GDPR
Realizzazione sito Punto Triplo Srl
Area riservata