Condividi:

facebook twitter linkedin google email
Pubblicata il 11 gennaio 2022 | Eventi

Covid-19 - Dal 10 gennaio 2022 l'Emilia Romagna è in zona gialla

Emergenza Covid-19 - Dal 10 gennaio 2022 l
Da lunedì 10 gennaio 2022 l'Emilia-Romagna è in zona gialla.

L'Ordinanza del Ministro della Salute, Roberto Speranza assegna l'Emilia-Romagna in zona gialla

Tabella delle attività possibili in zona gialla - fonte Presidenza Consiglio dei Ministri

In vigore dall' 8 gennaio 2022 il nuovo Decreto legge del 7 gennaio 2022, n. 1, Misure urgenti per il contenimento della diffusione dell'epidemia da COVID-19, in particolare nei luoghi di lavoro e nelle scuole.

Principali novità introdotte:

Estensione obbligo vaccinale
Dal 1° febbraio 2022 obbligo vaccinale per tutti coloro che hanno compiuto i 50 anni o che li compiranno entro il 15 giugno 2022.
Dal 15 febbraio i lavoratori pubblici e privati con 50 anni di età (o che li compiranno entro il 15 giugno 2022) devono avere il Green pass rafforzato per l'accesso ai luoghi di lavoro

Obbligo vaccinale esteso, senza limiti di età, al personale universitario, delle istituzioni di alta formazione artistica, musicale e coreutica e degli istituti tecnici superiori

Estensione obbligo Green pass base
Dal 20 gennaio estensione dell'obbligo di Green pass base per l'accesso ai servizi alla persona
Dal 1° febbraio estensione dell'obbligo di Green pass base per l'accesso a pubblici uffici, servizi postali, bancari e finanziari, attività commerciali. Sono in fase di definizione le eccezioni per assicurare il soddisfacimento di esigenze essenziali e primarie della persona

Smart working
Il Consiglio dei Ministri è stato informato dal Ministro per la pubblica amministrazione, Renato Brunetta che è stata adottata d'intesa con il Ministro del lavoro e delle politiche sociali Andrea Orlando una circolare rivolta alle pubbliche amministrazioni e alle imprese private per raccomandare il massimo utilizzo, nelle prossime settimane, della flessibilità prevista dagli accordi contrattuali in tema di lavoro agile.

Scuola

Cambiano le regole per la gestione dei casi di positività.

Scuola dell'infanzia
Già in presenza di un caso di positività, è prevista la sospensione delle attività per una durata di dieci giorni.
Scuola primaria
Con un caso di positività, si attiva la sorveglianza con testing. L'attività in classe prosegue effettuando un test antigenico rapido o molecolare appena si viene a conoscenza del caso di positività (T0), test che sarà ripetuto dopo cinque giorni (T5).
In presenza di due o più positivi è prevista, per la classe in cui si verificano i casi di positività, la didattica a distanza (DAD) per la durata di dieci giorni.
Scuola secondaria di I e II grado (Scuola media, liceo, istituti tecnici...)
Fino a un caso di positività nella stessa classe è prevista l'auto-sorveglianza e con l'uso, in aula, delle mascherine FFP2.
Con due casi nella stessa classe è prevista la didattica digitale integrata per coloro che hanno concluso il ciclo vaccinale primario da più di 120 giorni, che sono guariti da più di 120 giorni, che non hanno avuto la dose di richiamo. Per tutti gli altri, è prevista la prosecuzione delle attività in presenza con l'auto-sorveglianza e l'utilizzo di mascherine FFP2 in classe.
Con tre casi nella stessa classe è prevista la DAD per dieci giorni.

Quarantena
Le indicazioni dell'Ausl per chiudere isolamento/quarantena

****************************

Per maggiori informazioni accedi ai portali di:
Governo
Ministero della salute
Regione Emilia-Romagna
Anagrafica dell'Ente
Comune di Ostellato
Piazza Repubblica, 1 - 44020 Ostellato (FE)
Tel. +39 0533 683911 Fax +39 0533 681056
C.F. 00142430388 Partita I.V.A. 00142430388
PEC: comune.ostellato@cert.comune.ostellato.fe.it

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti poiché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0 - Mobile friendly

Crediti
La gestione di questo sito è a cura della redazione del comune di Ostellato
Pubblicato ad Agosto del 2019
Responsabili del sito alla sezione Note legali
Privacy GDPR
Realizzazione sito Punto Triplo Srl
Area riservata